La continuità - Crescere Insieme - Home Page

Vai ai contenuti

La continuità

FINALITA' EDUCATIVE
LA CONTINUITA'
In previsione della nascita della scuola di base che dovrebbe nei fatti superare tale divisione si ritiene tuttavia indispensabile:
garantire all’alunno un percorso formativo organico e completo;
promuovere uno sviluppo articolato e multidimensionale della personalità dell’alunno
prevenire le difficoltà che si riscontrano nei passaggi tra i diversi ordini di scuole
considerare il percorso formativo secondo una logica di sviluppo coerente che valorizzi le competenze già acquisite dal bambino.
Va curato in maniera particolare il rapporto con le famiglie, sia nei momenti dell’accoglienza che nel corso degli anni ricercando momenti d’incontro anche informali, finalizzati alla conoscenza dei bambini, prevedendo momenti d’incontro assembleari o momenti individuali.
SICUREZZA
corso di primo pronto soccorso
piano d’evacuazione
piano d’autocontrollo
HACCP  
documento di valutazione rischi
corso antincendio
corso DAE
assicurazione contro i rischi d’infortunio
Per il buon funzionamento della scuola è indispensabile l’organizzazione relativa a:  
ORARI DI FUNZIONAMENTO
in accordo con le esigenze delle famiglie e della scuola
 
RISORSE UMANE E MATERIALI
utilizzo esperti esterni;
progetti per il diritto allo studio;
laboratori multimediali.
 
RETI CON L'EXTRA SCUOLA
convenzioni con gli Enti locali;
contratti e convenzioni con associazioni culturali, ricreative e sportive del territorio;
accordi di rete con altre scuole per iniziative formative per i docenti.
 
FORMAZIONE IN SERVIZIO
Procedure per l’analisi dei bisogni formativi

GESTIONE DELLA COLLEGIALITA'
commissioni e gruppi di lavoro;
modalità per la progettazione e la pianificazione delle attività;
modalità relazioni con i genitori;
autoanalisi d’istituto - rilevante nel processo verso la qualità del servizio;
cheek up dei servizi della scuola, nucleo di valutazione interna, rilevazione aspettative degli utenti su settori definiti autoanalisi rilevazione dei punti di forza e debolezza, progettazione delle azioni di miglioramento.
IL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA
è un documento che intende comunicare sia il tipo di servizio formativo e culturale che la nostra Scuola intende realizzare, sia le scelte educative e didattiche ritenute più adatte al conseguimento degli obiettivi prefissati.
In questa logica gli insegnanti si assumono specifiche responsabilità nei confronti dei risultati che intendono perseguire e i genitori, conoscendo tutte le attività ed i processi formativi in atto nella scuola, possono interagire con l'istituzione scolastica per condividere, sostenere e formulare proposte per rendere sempre più efficaci le diverse iniziative scolastiche.
Per effettuare una progettazione capace di produrre gli effetti ed i risultati programmati è necessario partire da un'attenta analisi del contesto socio – economico - culturale in cui la nostra istituzione scolastica opera.
Tanto premesso, analizzata la situazione del territorio al fine di individuare i bisogni formativi, è possibile procedere all’elaborazione della progettazione educativa e della progettazione didattica.
Scuola dell'Infanzia Paritaria
Coop. Soc. Crescere Insieme a R.L.
Via Tiziano,28
70024 Gravina in Piglia (BA)
tel. & Fax 0803265054
info@crescereinsieme.net
P.Iva 05016910720
Se riesci a diventare di nuovo un bambino, hai raggiunto tutto. Se non riesci a diventare di nuovo un bambino, ti è sfuggito tutto. Un saggio è un bambino nato due volte. I bambini nati una volta sola non sono realmente bambini, perché dovranno crescere.
(Osho)
Torna ai contenuti