I modelli di progettazione - Crescere Insieme - Home Page

Vai ai contenuti

I modelli di progettazione

FINALITA' EDUCATIVE
I MODELLI DI PROGETTAZIONE
La nostra équipe docente si è interrogata su quale modello di progettazione meglio rispondesse alle esigenze dei bambini e alla nostra professionalità.
Dopo aver analizzato i modelli più conosciuti abbiamo scelto di fare riferimento principalmente a due modalità di progettazione:
per sfondo integratore
per progetti
le nostre scelte pratiche e teoriche trovano giustificazione nell’osservazione casuale, prima, e, sistematica poi, dei bambini e dall’analisi dei bisogni che ne deriva.
La progettazione è FLESSIBILE E APERTA.
È organizzata considerando i “Campi d’Esperienza” e l’interazione tra gli stessi, proposti dai Nuovi Orientamenti 1991.
All’interno dei vari percorsi didattici periodicamente scelti si cerca di dare ampio spazio a quella che riteniamo fonte privilegiata d’apprendimento: il “Gioco” nonché le esperienze derivanti dalla “Ricerca e dalla Sperimentazione”.
Pertanto, l’organizzazione della scuola d’infanzia traccia i lineamenti di un metodo che riconosce come suoi connotati essenziali
LA VALORIZZAZIONE DEL GIOCO

Nelle sue molteplici forme: libero, simbolico, guidato
LA SPERIMENTAZIONE E LA RICERCA
questo tipo di metodologia, pur essendo semplice ed adeguata all’età dei bambini a cui è rivolta, avrà ugualmente carattere “scientifico” ed eserciterà il processo cognitivo e la sicurezza dell’agire quotidiano
LA VITA DI RELAZIONE
Filo conduttore di tutte le esperienze attuate che, da un lato è fonte naturale di comunicazione attiva fra bambini, dall’altro richiede attenzione continua da parte dell’adulto, ai segnali inviati dai bambini stessi e dall’emergere dei loro bisogni;
L'OSSERVAZIONE, LA PROGETTAZIONE, LA VERIFICA;
LA DOCUMENTAZIONE
Fascicolo del bambino: Portfolio delle competenze individuali
Scuola dell'Infanzia Paritaria
Coop. Soc. Crescere Insieme a R.L.
Via Tiziano,28
70024 Gravina in Piglia (BA)
tel. & Fax 0803265054
info@crescereinsieme.net
P.Iva 05016910720
Se riesci a diventare di nuovo un bambino, hai raggiunto tutto. Se non riesci a diventare di nuovo un bambino, ti è sfuggito tutto. Un saggio è un bambino nato due volte. I bambini nati una volta sola non sono realmente bambini, perché dovranno crescere.
(Osho)
Torna ai contenuti